RICONOSCERE I VERI AMICI

RICONOSCERE I VERI AMICI

Come fare a riconoscere i veri amici?

Bella domanda.

Se ti trovi a leggere queste righe o hai guardato questo video, probabilmente ti sarai posto questo interrogativo.

E se ti sei posto questo interrogativo, probabilmente è perché qualche dubbio, ti sarà pur sorto, no?

Lasciando da parte le ovvietà, è noto che se si indaga su una problematica che “potrebbe nascere” in un rapporto interpersonale, nel 95% dei casi, quella problematica è già venuta a galla. (Penso che nel restante 5% della mia statistica rientrino solo i maniaci).

Se ti stai interrogando sulla sincerità delle tue amicizie è perché probabilmente qualcosa ti ha già portato a percepire che è venuta a galla una negatività che influenza (o potrebbe influenzare) i tuoi rapporti di amicizia.

E quand’è così, non ci sono molti stratagemmi o “tattiche” da utilizzare come incantesimi riparatori. La soluzione migliore è essere sinceri e onesti, ma prima con se stessi.

E in questo video (guarda video) ti racconto la mia esperienza e cosa secondo me è meglio fare nel caso in cui gli amici, in realtà, si rivelino non esserci veramente amici.

Rispondi

×
×

Carrello

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: